• Prenota il soggiorno in tutta la Spagna e non solo!
  • Cerca nel sito ..
Destinazione
Città, isole,Via, punti di intesse, piazze
Data Ckeck-in
Data Ckeck-out

Home

» Itinerari Spagna » Cultura, Santiago de Compostela , Soggiorno a Bilbao » Il cammino di Santiago che passa per Bilbao

Il cammino di Santiago che passa per Bilbao

Guida Bilbao Paesi Baschi

Ingrandisci immagine - altre immaginiIl cammino di Santiago, uno dei percorsi culturali e religiosi più famosi al mondo, è la rotta che i pellegrini percorrevano, e percorrono tuttora, per visitare la tomba dell’Apostolo Giacomo, sbarcato e poi sepolto in terra galiziana. Tra i molti cammini esistenti uno dei più suggestivi si snoda lungo la costa settentrionale della Spagna (e pertanto chiamato Cammino del Nord), attraversando anche Bilbao. Andiamo alla scoperta delle tracce del passaggio dei pellegrini nella città basca e nei suoi dintorni.


PRIMA DI ENTRAE A BILBAO
Chi percorre il cammino del Nord, in terra basca, si avvicina a Bilbao partendo da uno dei luoghi simbolo della storia di Spagna: Guernica.
Guernica fu fondata nel 1366 da Don Tello ma raggiunse fama mondiale a seguito del terribile bombardamento durante la guerra civile e del celeberrimo quadro che Picasso dipinse per innalzare quell’evento a simbolo di cattiveria e barbarie. Sempre e Guernica si trova l’ Arbol de Gernika, all’ombra del quale il governatore dei paesi baschi fa il suo giuramento al momento di assumere l’incarico.
Da notare anche la Chiesa di Santa Maria con annessa la casa del pellegrino che da secoli ormai accoglie i viandanti diretti a Santiago.
La tappa continua attraversando i paesi di Larrabetzu (con la Chiesa di San Ermeterio), Lezama (con l’eremo del Cristo Crocifisso, impreziosito da pitture murali che rappresentano il pellegrinaggio che San Domenico fece verso Santiago, e la Chiesa di Santa Maria) e Zamudio (da vedere la Chiesa di Santa Maria).


FINALMENTE BILBAO
Dopo quasi trenta chilometri di cammino il pellegrino raggiunge finalmente Bilbao, città di origine medievale sorta nel 1300 sulle spoglie di piccoli villaggio già ricchi di testimonianze del culto dell’Apostolo.
Il cammino si Santiago a Bilbao inizia lungo la Calzada de los Zamudianos che costeggia l’emblematica basilica di Begona, dedicata proprio a San Giacomo (la costruzione della basilica attuale fu condotta tra il XV e il XVII secolo e il complesso fu poi arricchito da una torre agli inizi del XX secolo). Si continua poi lungo la calzada de Mallona che attraversa un arco neoclassico prima di immettersi nel centro storico. Nel centro storico di Bilbao si trovavano due albergue che ospitavano i pellegrini: l’Arrabal de Ibeni e l’albergue annesso alla Chiesa dei Santi Giovanni (oggi sede del Museo Basco).

Il percorso dei pellegrini nel centro storico lambisce tanti templi religiosi di notevole interesse: la cattedrale (di stile gotico, dedicata proprio a Santiago e caratterizzata da un chiostro di stile gotico-rinascimentale), la Chiesa di Sant’Antonio (anch’essa in stile gotico, costruita nel 1433 con pianta a croce greca) dalla quale diparte poi l’omonimo ponte costruito nel 1894, distrutto durante la guerra civile, poi ricostruito e divenuto uno dei simboli della città. Si continua con la Chiesa di San Nicola di Bari (in stile barocco e a pianta ottagonale, edificata nel XVII secolo)per lasciare poi la città solo dopo aver dato un’occhiata al monumento al Sacro Cuore.

Ma Bilbao non offre solo edifici religiosi agli occhi dei pellegrini. Il cammino passa a fianco del teatro Arriaga (inaugurato nel 1890, con una facciata che copia quella dell’Opera di Parigi), il Museo Guggenheim (museo di fama mondiale, vero simbolo della rinascita della città negli ultimi anni) e il Museo di Belle Arti, ricco di opere dei grandi maestri del rinascimento.


DOPO BILBAO
Lasciato Bilbao, il pellegrinaggio continua verso Guenes e Zalla per terminare, dopo 33 chilometri dalla partenza da Bilbao, nel centro di Balmaseda. Specie quest’ultimo centro raccoglie vestigia di epoche diverse, dalla strada romana che il pellegrino calpesta nel suo incedere, al ponte e alle chiese di epoca isabellina per finire con le costruzioni di stile mudejar.
Un percorso insomma che coniuga eccezionalmente sentimento religioso, curiosità artistica e meraviglia naturalistica e che vede in Bilbao un nodo centrale, una tappa imperdibile, qualsiasi siano le motivazioni che spingono ad arrivare alla tomba dell’Apostolo Giacomo. Autore Eleonora Gambon concesso in esclusiva a hotelspagna.netFoto con licenza creative commons fornite dai nostri utenti in caso di copyright segnalacelo

Foto: Il cammino di Santiago che passa per Bilbao

Ti potrebbe interessare anche ..

Nei dintorni ..

Cultura - Spagna

Santiago de Compostela - Spagna

Rimani aggiornato - nella tua e-mail riceverai:

Le migliori offerte sulla Spagna
Consigli su itinerari e visite da fare in Spagna
Download guide in pdf gratis!
Tanti altri consigli utili sulla Spagna

Il tuo nome:  
La tua e-mail:
  Leggi Privacy  

Copyright © 2014 HotelSpagna.net. Tutti i diritti riservati. FVRMSM79T24F964O - sabato 1 novembre 2014