Cosa vedere a Madrid in 3 giorni, assolutamente!

Hai voglia di vedere Madrid? Ecco stilato un programma dove abbiamo selezionato cosa vedere e fare in 3 giorni a Madrid.

Madrid - Foto Noelia

Madrid è la capitale della Spagna, posizionata strategicamente al centro della Spagna e molto facile da raggiungere da qualsiasi parte d’Italia, grazie ai molti voli disponibili.

Madrid con la sua influenza nell’educazione, nell’intrattenimento, nella moda, nella scienza e nelle arti la proclama una delle principali città globali del mondo.

Con una popolazione di oltre 3milioni di abitanti è il 3° comune più popoloso d’Europa dopo Londra e Berlino.

Dopo questa introduzione abbiamo deciso di stilare un programma di 3 giorni su quali siano le cose che devi  vedere a Madrid assolutamente durante il tuo soggiorno.

♥ Leggi anche: Dove dormire in Centro a Madrid gli alloggi super consigliati

Madrid è tante cose … !

Notti di pazzia, tapas, musei … è un continuo brulicare di gente con il suo ritmo e la sua vita, quindi non basterebbe nemmeno un mese per conoscerla a fondo tutta quanta, ma anche in un fine settimana si può captarne il meglio.

Proviamo perciò a stilare un programma di 3 giorni che potrebbe essere un week-end per godere al meglio di questa cosmopolita capitale, indicando quello che proprio non ti puoi perdere di Madrid.

♥ Sei un tipo da ostello? Se non hai mai provato l’esperienza e sei curioso di farlo, prenota uno degli ostelli a Madrid più scelti dagli Italiani

1° giorno, cosa vedere a Madrid e esperienze da provare

Se si parla di cosa vedere a Madrid, non si può non cominciare a visitare Madrid se non dalla Gran Via, ossia il vialone che passa per il centro della città e che raccoglie gente, luci e tanta musica. Insomma, una specie di Broadway europeo e anche qui la scelta di musical è ampia e interessante.

Cosa vedere a Madrid
Gran Via – Foto J. Leiva

Tra i teatri più importanti ricordiamo:

  1. il Coliseum – Calle Gran Vía, 78
  2. il Lope de Vega – Calle Gran Vía, 57
  3. e, a dieci minuti a piedi dalla Gran Via, il Hageen Dazs Calderón – Atocha, 18

Dopo il musical è tempo di scoprire la Madrid gastronomica: si può scegliere uno dei tanti bar de tapas, ma per la prima cena madrileña si può anche optare per uno dei  ristoranti con una o più stelle Michelin e assaporare quindi la famosa cucina creativa spagnola.

Mappa dei ristoranti stellati di Madrid

E prima di andare a dormire, fermatevi tra calle Alcalá e l’illuminata Puerta de la Cibeles per un cocktail, molte stelle di Hollywood hanno fatto e continuano a fare lo stesso ogni volta che ritornano a vedere Madrid.

Puerta de Alcalá

2° giorno a Madrid, vedere musei, shopping e tapas

Se si è alla ricerca di cosa vedere a Madrid bisogna pensare anche alla cultura quindi, la mattina tienila libera per percorrere la via dei musei, ossia il Paseo del Prado, che in meno di un chilometro riunisce i più importanti musei della città.

  • Il Prado: Indirizzo: Paseo del Prado – è una delle pinacoteche più importanti del mondo guarda gli orari di visita tieni conto che si sono orari a ingresso gratuito. Un museo pieno di esposizioni e installazioni veramente interessanti. Se non hai particolari esigenze è bello anche sfruttare gli orari in cui è gratuito per una passeggiata tra le opere d’arte.
  • il Reina Sophia: Indirizzo: Calle de Santa Isabel, 52Offre una visione completa della cultura figurativa e della storia spagnola dal Novecento a oggi. Prezzi e orari
  • il Museo Thyssen-Bornemisza: Indirizzo: Paseo del Prado, 8 – si trova vicino al museo del Prado è un’altra importante pinacoteca di Madrid. Prezzi e orari
  • il Museo Naval de Madrid: Indirizzo: Paseo del Prado, 5Da Cristoforo Colombo ai giorni nostri il museo è ricco di riproduzioni navali, mappe, armi e uniformi. Prezzi e orari

♥ Leggi anche: I musei di Madrid più visitati

Questi sono solo alcuni dei musei che puoi vedere a Madrid e si trovano tutti nel grande vialone alberato e a questi se ne aggiungono molti altri tutti nei dintorni e ognuno con qualche interessante particolarità per cui meriterebbe una visita.

Quindi pianifica bene e gambe in spalla, che la mattinata è lunga!

Cosa vedere a Madrid
Paseo del Prado – Foto R. Vique

Quando deciderai di aver bisogno di una sosta per il pranzo buttati in uno dei tanti bar de tapas, ma se proprio vuoi conoscere Madrid da madrileñi, niente di meglio che un veloce spuntino a base di uova a Casa Lucio (Calle Cava Baja, 35), uno dei locali storici della capitale – scelto anche da attori famosi come Will Smith, Tommy Lee Jones, Pierce Brosnam, Eva Longoria.

Per un pomeriggio più tranquillo niente di meglio che districarsi tra shopping e cafè trendy, nella zona che più vi si addice, che sia barrio di Salamanca o barrio de Chueca.

Chueca – Foto Way Farer

Prima del tramonto non dimenticarti però di salire in qualche grattacielo e ammirare la “puesta del sol”, ossia il sole che va dormire lasciando spazio alla notte madrileña, forse più viva e movimentata del giorno stesso.

Dopo una veloce tapas, accompagnata da una birra si può decidere se lasciarsi coinvolgere dalla notte o andare semplicemente a dormire, dipende da quello che vorrai fare il giorno successivo, perchè una notte a Madrid non finisce prima dell’alba.

C’è solo l’imbarazzo della scelta: dal jazz al flamenco, dalla discomusic al latino americano, l’importante è decidersi e sapere dove cercare!

♥ Puoi soggiornare a Madrid in un ostello a partire da 15€ a notte. Guarda gli ostelli che abbiamo selezionato qui

3° giorno a Madrid

Se ti sei svegliato presto o non sei andato a dormire affatto, la Chocolatería San Ginés (Pasadizo de San Gines, 5), a 2 minuti da Plaza Mayor, la piazza più importante di Madrid, è un luogo di ritrovo, qui si possono ordinare abbondanti colazioni, ottime per iniziare una giornata o per riprendere forze dopo una notte di follie.

Non si può lasciare Madrid senza almeno una passeggiata nella parte antica della città, dando uno sguardo al Palazzo reale di Madrid la residenza ufficiale dei re spagnoli a Calle de Bailén, al Monasterio de las Descalzas monastero di monache di clausura a Plaza de las Descalzas, alle varie piazze e chiese che rendono così caratteristica questa città.

Monasterio de las Descalzas – Foto Wikipedia

Dopo un veloce tapeo, se hai ancora del tempo prima del tuo ritorno, rilassati in uno degli hammam con massaggio o bagnoturco, oppure assapora un the o uno champagne in un chill out bar, che ormai hanno preso piede in tutta Europa.

♥ Se vai a Madrid con amici o famiglia l’appartamento potrebbe essere la migliore soluzione. Guarda gli appartamenti in Centro a Madrid super consigliati

Ecco un meraviglioso video di una decina di minuti in HD realizzato da M. Marcelli su l’arte e la cucina madrilena. Non perdertelo!

Consigli utili per vedere Madrid

Le cose da vedere a Madrid sono veramtne molte e un fine settimana a Madrid è davvero misero se si vuole conoscere una della capitale europee più cosmopolite, ma per lo meno si può iniziare a capire se Madrid è una città che può piacere.

In due giorni si può spendere molto o poco a seconda di quello che si cerca, si può trovare strutture e itinerari adeguati davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche, per cui non c’è assolutamente da preoccuparsi.

Per viaggiare nel centro città si può usare la comodissima e piuttosto economica metropolitana Mappa Madrid metropolitana pdf oppure camminare (molto), scoprendo angoli sconosciuti e magici, a te la scelta!

Scoprire i migliori percorsi di Madrid, sapere di più sui monumenti, ristoranti, mercati e discoteche… adesso è veramente semplice se hai con te un tablet o smartphone e la possibilità di connetterti. Ecco alcune applicazioni che ti possono essere d’iauto durante la tua visita a Madrid

Mercamad
Una guida di riferimento dei mercati di Madrid. Attualmente dispone di tutte le informazioni sui 46 mercati urbani. Molto comoda se hai voglia di immergerti nell’atmosfera madrilena.
Scarica per AndroidScarica per IOS

Google Traduttore
Problema con lo spagnolo o castigliano? Questa utilissima app  farà al caso tuo! Non solo per farsi capire da un madrileno ma comoda per tradurre i menù di un ristorante o capire le indicazioni. Scarica AndroidScarica IOS

Madrid Guida Turistica Ulmon
App dedicata al turismo a Madrid. Mappa offline di Madrid dettagliata con contenuti di viaggio approfonditi, luoghi popolari e consigli da viaggiatori esperti. Scarica AndroidScarica IOS

Madrid Metro
App ufficiale della metro di Madrid. Scarica AndroidScarica IOS